Escursioni a Napoli

"Vedi Napoli e poi muori": un viaggio in Costiera Amalfitana può essere anche un'ottima occasione per visitare la città di Napoli...

Vi suggeriamo di organizzare la vostra visita alla città di Napoli prima o dopo la tappa in Costiera, visto che i collegamenti non permettono una connessione rapida tra le due località. Se arrivate in treno una buona idea potrebbe essere lasciare le valigie al deposito bagagli della stazione e prendere la metropolitana che porta in centro (Linea 1, il cosiddetto "metrò dell'arte" per l'istallazione di opere d'arte contemporanea in ogni stazione).

Scendete alla stazione Toledo (considerata la più bella d'Europa) e da lì percorrete la centralissima Via Roma fino ad arrivare a Piazza Municipio con il Maschio Angioino, la Galleria, il teatro San Carlo, Piazza Plebiscito. Potete poi proseguire lungo il lungomare e sulla via del ritorno inoltrarvi tra i Quartieri Spagnoli e il centro storico.

Come raggiungere Napoli dalla Costiera Amalfitana

Durante tutto l'anno ci sono degli autobus da Amalfi a Napoli (da sconsigliare se soffrite il mal d'auto visto che il tragitto è lungo e tortuoso).
Altrimenti da Positano è più comodo arrivare a Sorrento e da lì prendere il treno della linea Circumvesuviana per Napoli (circa un'ora) o un aliscafo (40 minuti).

Orari Autobus Amalfi - Napoli
Orari Aliscafo Sorrento - Napoli

L'aliscafo è particolarmente comodo perché vi porterà al Molo Beverello, praticamente al centro di Napoli.