Minori Mappa

Borgo ricco di tradizione artigiana, di caratteristica architettura, su una piccola spiaggia.

  • Minori
    Minori
  • Minori
    Minori
  • Minori

La lunga storia di Minori

Minori è un piccolo centro della Costiera Amalfitana, meno famoso (e un po' più economico) di località più iconiche come Amalfi, Positano e Cetara, ma che rappresenta una opzione perfetta come base per visitare la Costiera, grazie all'atmosfera rilassata, alla posizione strategica e ai tanti servizi a disposizione dei visitatori.

Minori è una cittadina dalla storia antica, in passato conosciuta come Rheginna Minor, per distinguerla dalla vicina Rheginna Maior, l’odierna Maiori. Il nome, che deriva da quello di un fiume, potrebbe essere di origine etrusca o greca. Quel che è certo è che, anche a distanza di secoli, Minori conserva la sua atmosfera di piccolo borgo costiero stretto tra la costa tirrenica e le alture della Costiera Amalfitana. Un'aura pittoresca e rilassata che si respira non appena si mette piede tra le stradine colorate e le vecchie case di pescatori.

more

Come arrivare a Minori

Minori si trova praticamente al centro della Costiera Amalfitana. Viaggiando lungo la statale litoranea da Vietri Sul Mare la si raggiunge poco prima di arrivare ad Amalfi, a pochi chilometri della sorella Maiori.
Se non avete un'auto a vostra disposizione, potete arrivare a Minori con gli autobus della Sita, linea Salerno – Amalfi (chi viene da Positano, dovrà cambiare autobus ad Amallfi).
Come arrivare in Costiera Amalfitana

Cosa vedere a Minori

  • Minori

L'esperienza più piacevole da fare a Minori è una passeggiata senza una meta specifica, per godersi l'atmosfera da piccolo villaggio di pescatori, sopravvissuta anche al turismo. Non perdetevi, nel vostro rilassato vagabondaggio nel centro storico, la visita della Basilica di Santa Trofimena, molto cara agli abitanti del posto perché custodisce le spoglie della santa, le prime a raggiungere la Costiera Amalfitana e oggetto per questo di una venerazione particolare. Meritano una visita anche il villaggio di Torre, che si incontra percorrendo il cosiddetto “sentiero dei limoni”, e la frazione di Villa Amena, il borgo rurale più antico di Minori, con l'antica chiesa dei S.S. Gennaro e Giuliano.

La Villa di epoca Romana

Tracce importanti del passato romano di Minori si possono trovare nella Villa Marittima costruita a Minori nel I secolo d.C. La sua storia è avvolta nel mistero, non si conosce infatti chi ne sia stato il proprietario, ma gli storici ipotizzano che fosse un membro del Senato di Roma o comunque una persona colta e benestante. La Villa Marittima di Minori, infatti, è una costruzione grande e molto ricca dal punto di vista architettonico, costruita attorno a un “viridarium”, un giardino con vasca centrale molto usato nelle case dell'aristocrazia romana. La villa, circondata da diversi altri edifici, sorgeva in una posizione privilegiata ed era abbellita da decine di mosaici e affreschi, in parte visibili ancora oggi.

La gran parte della Villa Romana venne alla luce negli anni '50, dopo la violenta alluvione che causò la formazione delle spiagge di Maiori e di Vietri. Attualmente, si trova nel centro di Minori ed è visitabile ogni giorno.

Il sentiero dei limoni

Una delle principali attrattive del piccolo centro amalfitano di Minori è proprio il famoso sentiero dei limoni, l’antica strada che collega Maiori e Minori e che regala panorami indimenticabili sulla Costiera Amalfitana. In queste zone, e nel borgo di Torre che si incontra lungo la strada, la coltivazione dei limoni era diffusa già nel 1600 e ancora oggi è possibile, soprattutto nei mesi estivi, incontrare uomini e donne al lavoro nei limoneti, oppure muli che trasportano pesanti casse piene di limoni.

Informazioni pratiche sul sentiero dei limoni

Il sentiero dei limoni che collega Minori a Maiori presenta una difficoltà medio-bassa, anche se ci sono molti gradini da percorrere lungo il tragitto (circa 400). La passeggiata è lunga 2,5 chilometri, richiede circa un'ora e può essere percorsa in entrambe le direzioni. Dall'abitato di Maiori si può partire dalla collegiata di Santa Maria a Mare, salendo le scale di via Vena. Da Minori, invece, si parte dal centro del paese e si passa per l'antico villaggio di Torre, rinomato proprio per la coltivazione dei limoni. Prima di arrivare a Torre e di proseguire verso Maiori, vi segnaliamo il Belvedere della Mortella, una terrazza panoramica da cui si ammira uno dei panorami più belli in assoluto di tutta la Costiera Amalfitana.

La gastronomia di Minori

  • Minori

Se si pensa che in passato Minori era considerato il paese dei mulini, non sorprende che qui sopravviva tutt'oggi una forte tradizione della pasta artigianale. Ancora oggi, gli invitanti ristorantini sul mare sono il posto ideale per gustare i piatti tipici della tradizione amalfitana e sorrentina e godersi un buon bicchiere di vino, magari ammirando in totale relax i panorami della Costiera. Minori, inoltre, è la patria della famosissima pasticceria di Sal De Riso (www.salderiso.it), meta imperdibile per tutti i golosi che fanno tappa in Costiera Amalfitana.

Dove mangiare a Minori?

Per assaggiare la cucina tradizionale di Minori, riservate un tavolo dal Giardiniello, uno storico ristorante che serve piatti tipici da oltre 60 anni

"I sapori della Costiera Amalfitana, da 60 anni".

Tel. +39 089 87 7050

Dove dormire a Minori?

A seconda del vostro budget e delle vostre preferenze, a Maiori troverete senz'altro la struttura perfetta per le vostre vacanze in Costiera Amalfitana. Se puntate a riavvicinarvi alla natura, ciò che fa per voi è l'agriturismo Villa Maria, una piccola residenza di campagna con ottimi servizi e corsi di cucina. Se preferite una sistemazione vicino alla spiaggia, l'Hotel Europa è un tre stelle con un buon rapporto qualità prezzo, mentre se preferite una sistemazione più elegante ed esclusiva, prenotate una camera al Santa Lucia.

"Una piccola residenza di campagna ".

Tel. +39 089 877197

Hotel Europa

(3 stelle)

"Benessere e relax a due passi dal mare di Minori".

Tel. +39 340 3382917

"Una gemma a Minori ".

Tel. +39 089 877142

Altre località

Località

La spiaggia più grande della Costiera Amalfitana, antica città che conserva secoli di arte.

Località

Il più bel panorama di tutta la Costiera Amalfitana, cuore dell'arte e della cultura.

Località

Visita il più piccolo comune d'Italia

Località

Tra roccia e mare, un antico borgo marinaro ricco di storia e tradizioni