Escursione a Pompei, Ercolano e Vesuvio

Un'escursione a Pompei o a Ercolano rappresenta un'esperienza irrinunciabile per chi si trova in vacanza Costiera Amalfitana, magari aggiungendo la salita al cratere del Vesuvio, il vulcano che nel 79 dC distrusse le due città romane, consegnandole all'eternità.

Vesuvio e Pompei in un giorno, da Positano

Molti viaggiatori vorrebbero visitare entrambi i siti archeologici, magari nella stessa giornata. È vero, Ercolano e Pompei meritano entrambe una visita, ma a meno che non siate grandi esperti o appassionati di archeologia basterà la visita a uno solo di questi siti per farvi un'idea precisa di come fosse una città romana poco prima dell'anno zero. La visita di entrambe le località può essere davvero molto impegnativa, sia in termini di tempo che di chilometri da percorrere a piedi, magari sotto il sole.

Il nostro consiglio, quindi, è di scegliere una sola tra le città romane sepolte nel 79 dC e dedicare invece il resto della giornata alla visita del cratere del Vesuvio.

Ma cosa scegliere, tra Pompei ed Ercolano?'''
Pompei è il sito più esteso (e famoso), si trova a una minore distanza dalla Costiera Amalfitana. L'affluenza di visitatori è molto maggiore rispetto ad Ercolano, ma le grandi dimensioni fanno disperdere i visitatori ed è raro che si avverta la sensazione di trovarsi in un luogo "affollato". A Pompei è disponibile anche un percorso accessibile, che inizia dall'ingresso di Piazza Anfiteatro e consente di visitare una parte del sito archeologico. Se viaggiate con un bambino piccolo, inoltre, potete chiedere all'ingresso le chiavi dei Baby Point, “cassette” sparse all’interno degli scavi con il necessario per cambiare il pannolino e allattare il bebè. Ercolano invece è un sito più piccolo e raccolto, e si trova più vicino alla città di Napoli.

Come organizzare la giornata

Organizzare la giornata tra Pompei, Ercolano e il Vesuvio può essere complicato, soprattutto se si sceglie di spostarsi dalla Costiera Amalfitana con i mezzi pubblici.

  • Per prima cosa, vi consigliamo di raggiungere il Vesuvio al mattino, fermarvi a pranzo in un ristorante o in una vineria alle falde del vulcano e poi proseguire per Pompei o Ercolano.
  • Indossate abiti freschi e scarpe comode.
  • Portate con voi una borraccia o una bottiglia d'acqua.
  • Non dimenticate crema solare e berretto con visiera.
  • All'interno degli scavi ci sono toilettes e punti di ristoro. All'ingresso troverete invece il guardaroba dove poter lasciare zaini e borse ingombranti o eventuali passeggini.
  • Se possibile, prendete una guida autorizzata che vi accompagni durante il percorso di visita: le troverete nei pressi delle biglietterie, riconoscibili dal distintivo con il simbolo della Regione Campania (uno scudo bianco con una linea diagonale rossa).

Quanto tempo dedicare alla visita dei singoli siti
Molti tour propongono una sosta di 2 ore a Pompei, ma a nostro parere è necessario dedicare al sito almeno 3 o 4 ore. Per la visita al cratere del Vesuvio vanno preventivate almeno 3 ore (di cui circa una da percorrere a piedi).

Orari e prezzi di Pompei ed Ercolano

Orari:

  • Dal 1 novembre al 31 marzo: 09:00 - 17:00 (ultimo ingresso ore 15.30)
  • Dal 1 aprile al 31 ottobre: 09:00 - 19:30 (ultimo ingresso ore 17.00)
  • Sabato e domenica: apertura ore 08:30
  • Aperti: tutti i giorni. Chiuso il 1° gennaio e il 25 dicembre.

Prezzi:

  • Pompei: biglietto intero: 16 Euro. Ridotto: 2 Euro (studenti dai 18 ai 24 anni e insegnanti). Gratuito fino a 18 anni.
  • Ercolano: biglietto intero: 13 Euro. Ridotto: 5,50 Euro (studenti dai 18 ai 24 anni e insegnanti). Gratuito fino a 18 anni.

Entrambi i siti archeologici sono molto conosciuti e molto apprezzati, per cui è frequente che si formino code all'ingresso. Per non perdere tempo ed energie, vi consigliamo di acquistare online, con un po' di anticipo, i biglietti salta-coda, così da evitare disagi e attese estenuanti sotto il sole. Riceverete i vostri biglietti via email o SMS e potrete accedere agli scavi di Pompei o di Ercolano senza fare code, mostrando semplicemente il biglietto sul vostro smartphone.

Come arrivare a Pompei o a Ercolano partendo dalla Costiera Amalfitana

Se alloggiate a Positano o ad Amalfi e vi muovete con i mezzi pubblici, per raggiungere Pompei o Ercolano dovrete arrivare per prima cosa a Sorrento, prendendo un bus della Sita.
A Sorrento scenderete davanti alla stazione della ferrovia locale Circumvesuviana, da dove ogni mezz'ora circa parte il treno per Napoli che ferma agli scavi di Pompei e agli scavi di Ercolano.

  • Da Sorrento a Pompei: il treno impiega circa 30 minuti. La fermata a cui scendere è quella di Pompei - Villa dei Misteri e l'ingresso agli scavi si trova proprio di fronte alla stazione.
  • Da Sorrento a Ercolano: il tragitto è più lungo, e richiede circa 50 minuti. Dalla stazione di Ercolano Scavi occorre camminare per una decina di minuti, seguendo le indicazioni per gli scavi.

Orari autobus Amalfi - Sorrento
Orari Circumvesuviana Sorrento - Pompei

Come raggiungere il cratere del Vesuvio

All'ingresso delle stazioni della Circumvesuviana di Pompei e Ercolano troverete anche lo stazionamento degli autobus e delle navette che salgono verso il Vesuvio.

Da Ercolano Scavi al Vesuvio:

  • Autobus Vesuvio Express: si parte dalla stazione Circumvesuviana di Ercolano e si arriva al piazzale a 1050 metri di quota. Da qui si prosegue a piedi con una guida alpina fino al cratere (circa 20 minuti di cammino)
  • Partenze: ogni 40 minuti a partire dalle 9:30 di mattina
  • Costo: 20 Euro (autobus+ingresso al Parco Nazionale del Vesuvio)

Da Pompei Scavi al Vesuvio:

  • Busvia del Vesuvio: si parte dalla stazione Circumvesuviana di Pompei Villa dei Misteri. L'autobus vi porterà fino all'ingresso del Parco Nazionale del Vesuvio, poi si prosegue lungo l'antica strada "Matrone" a bordo di piccoli bus ecologici 4x4 fino al Piazzale Superiore. L'escursione continua a piedi con una guida alpina per la visita al cratere.
  • Partenze: ogni ora dalle 9:00 alle 15:00
  • Costo: 22 Euro (autobus + fuoristrada + ingresso al Parco Nazionale del Vesuvio)

Da Pompei Scavi partono anche gli autobus EAV, il servizio pubblico che conduce fino al piazzarle superiore del Vesuvio.

Informazioni pratiche per visitare il Vesuvio

Il cratere del Vesuvio è visitabile solo al seguito di una guida geologica del Parco Nazionale del Vesuvio. La visita è sconsigliata a persone con problemi di mobilità, richiede circa 3 ore e include un tragitto in salita. Nei mesi estivi le temperature possono essere davvero impegnative, dal momento che i tratti in ombra sono inesistenti o quasi. Vi raccomandiamo quindi di equipaggiarvi con acqua, cappellino e crema solare.

Orari di apertura:
Gennaio, Febbraio, Novembre, Dicembre: dalle ore 9.00 alle ore 15.00
Marzo e Ottobre: dalle ore 9.00 alle ore 16.00
Aprile, Maggio, Giugno, Settembre: dalle ore 9.00 alle ore 17.00
Luglio e Agosto: dalle ore 9.00 alle ore 18.00
Salvo avverse condizioni meteo o cause di forza maggiore, il sentiero che conduce al cratere è aperto tutti giorni dell'anno, anche il sabato, la domenica e i giorni festivi.

Prezzi:
Biglietto intero: 10 ,
Biglietto ridotto (studenti): 8 ,
Ingresso gratuito: minori di altezza inferiore ad 120 centimetri e disabili al 100% e relativo accompagnatore.

Pausa pranzo in vineria

Fin dai tempi dei Greci e poi dei Romani sulle falde del Vesuvio si coltiva la vite e si produce un vino dal sapore deciso: il Lacryma Christi. Se siete appassionati di vino vi consigliamo sicuramente la visita a una delle piccole aziende agricole che si trovano lungo la salita tra Pompei e il cratere del vulcano come la Cantina del Vesuvio che organizza visite guidate e degustazioni.

Vesuvio e Pompei (o Ercolano) dalla Costiera con un tour organizzato

Organizzare una giornata tra il Vesuvio e i siti archeologici vesuviani partendo da Positano o da Amalfi non è un'impresa sempre facile. Se non avete voglia di organizzare in autonomia i vostri spostamenti, e soprattutto di affidarvi al trasporto pubblico, cambiando diversi mezzi, potete prenotare un tour organizzato al Vesuvio e Pompei con partenza da Positano o da Amalfi.

Potrete scegliere tra diversi tour, con un ottimo rapporto tra qualità e prezzo, e optare per Pompei o per Ercolano. In ogni caso, potrete contare sul trasporto in veicoli confortevoli e climatizzati, la guida e, di solito, anche la possibilità di saltare la coda alla biglietteria degli Scavi e del cratere del Vesuvio.

Prenota un tour privato dalla Costiera Amalfitana a Pompei

Un driver tutto per te

E se desiderate una soluzione ancora più flessibile, in grado di garantirvi la massima autonomia e libertà, potete scegliere un driver privato che vi accompagni nella vostra giornata dalla Costiera Amalfitana a Pompei e sul Vesuvio. Un investimento che, soprattutto se viaggiate con un gruppetto di amici o con la vostra famiglia, sarà ampiamente ripagato dalla possibilità di gestire in totale flessibilità il vostro tempo e il vostro itinerario, viaggiando su veicoli super confortevoli con l'accompagnamento di un autista locale.

Qualunque sarà la vostra scelta in termini di itinerario e mezzi di trasporto, la visita di Ercolano, Pompei e Vesuvio da Positano o Amalfi vi renderà felici. E vi farà venire voglia di tornare!